Pronti per ricominciare le attività dei corsi dell’Università del Saper Fare per l’anno 2019.

Le attività proposte per la Primavera 2019, si ispirano ai principi della Decrescita Felice:

  • Ridefinire il proprio rapporto con i beni e con le merci, sostituendo il più possibile le merci (prodotte per essere vendute) con beni autoprodotti o scambiati, riportando il mercato alle due dimensioni fisiologiche.

Riconosciamo che il mercato non può essere eliminato, ma allo stesso tempo, non è l’unico luogo dover poter soddisfare i propri bisogni e pertanto suggeriamo e cerchiamo di praticare il più possibile l’autoproduzione.

Questo ci permette di analizzare, valutare e promuovere la qualità dei beni utilizzati (assenza di additivi chimici), con l’attenzione ad un minore impatto ambientale (meno imballaggi e rifiuti, recupero e riciclaggio, meno energia e trasporto).

La trasmissione del saper fare, crea inoltre momenti di socialità e condivisione consolidando le relazioni umane ed il confronto positivo tra le persone.

Anche per Lucia Cuffaro,  attuale Presidente del Movimento Decrescita Felice, l’autoproduzione ha rappresentato un percorso personale verso la felicità perchè ci rende liberi dalla dipendenza del consumismo, imparando l’arte del Saper Fare.

Il calendario per questi primi incontri del 2019 saranno:

Venerdì 8 Febbraio – Pasticceria vegana con Francesca Achino

Sabato 9 Marzo – Kefir e Kombucha con Luciana Labelli

Sabato 6 Aprile – Pulire senza inquinare con Tamara Marchese

Sabato 11 Maggio – Si può vivere senza plastica con Andrea Pavan

 

MDFLT UNISF_Primavera2019