Il 21 e 22 Settembre anche il Circolo Livenza-Tagliamento ha partecipato alla Festa Nazionale della Decrescita Felice che si è tenuta a Roma.

In 5 partecipanti abbiamo portato il nostro contributo per gli eventi dell’area esterna con i laboratori di autoproduzione ed una conferenza tenuta dall’esperto Andrea Pavan sul risparmio energetico ed utilizzi della canapa in bioedilizia.

L’autoproduzione ed il consumo attento e critico è parte fondamentale delle attività del nostro Circolo in quanto sosteniamo attivamente tutte le scelte etiche e virtuose del nostro territorio partendo dal Gruppo di Acquisto Solidale “Il Canneto”, dalle aziende agricole locali che producono a km. 0 con particolare attenzione alla riduzione degli sprechi di cibo, al riuso e riciclo degli imballaggi ed al sostegno di tutte le iniziative virtuose volte a ridurre l’impatto dell’agire umano sull’ambiente.

Organizziamo da alcuni anni i corsi dell’Università del Saper Fare dove cerchiamo, tramite la condivisione dei saperi, di trasmettere quanto abbiamo imparato in modo da aiutare più persone a comprendere l’importanza di adottare stili di vita più attenti per il nostro ben-essere e l’ambiente.

Questo ci porta a ridefinire il nostro approccio verso un consumo più attento e consapevole perchè impariamo che ogni cosa che acquistiamo ha dietro una storia che parte dalla coltivazione attenta e responsabile della terra fino a comprendere che il trasporto delle merci fino a casa nostra deve essere il meno impattante possibile.

La Festa nazionale della Decrescita Felice è un appuntamento importante perchè ci permette di confrontarci con gli altri circoli territoriali di tutta Italia, di scambiare esperienze e visioni per un futuro possibilmente in linea con i principi ispiratori della decrescita felice.

http://www.decrescitafelice.it/2019/07/21-22-set-festa-nazionale-della-decrescita-felice-a-roma/